Mail

info@antiparasit.com

Per un intervento

+39 011 2484020

Indirizzo

Via Cherubini 72/A 10154 Torino (TO)

Disinfestazione cimici dei letti

Cimici in casa? Riprendi il controllo con Antiparasit

Il prurito e il pensiero di condividere il tuo letto con le cimici non ti fanno più dormire? Le hai provate tutte: bicarbonato, lavaggio delle lenzuola a 65° C, spray insetticida, ma la situazione non sembra migliorare. Sappi che spesso i rimedi casalinghi non solo risultano inefficaci, ma mentre tu testi le varie soluzioni, le cimici dei letti continuano a proliferare, diffondendosi in tutta la tua casa.

Affidati ad Antiparasit per una disinfestazione professionale; da oltre 40 anni, siamo un punto di riferimento nella disinfestazione di cimici dei letti a Torino e in Piemonte. Utilizziamo metodi avanzati per eliminare definitivamente questi parassiti e garantire che il tuo spazio sia nuovamente sicuro e confortevole per te e la tua famiglia.

Contattaci oggi stesso per un sopralluogo gratuito

Solo prodotti Certificati

Disinfestazione cimici dei letti a Torino

Infestazioni cimici da letto: come riconoscerle?

Individuare un’infestazione da cimici dei letti non è affatto semplice. Questo piccolo e sottile insetto, di forma ovale, viaggia passivamente attaccandosi per esempio ai vestiti o ai bagagli dei viaggiatori, ma si attiva di notte, quando tutti dormono.
Si ciba principalmente di sangue umano e per questo “alloggia” solitamente nei materassi, nelle testiere e nelle reti del letto, così da riuscire a stare sufficientemente vicino alla fonte di nutrimento. I prodotti insetticidi presenti sul mercato non sono in grado di risolvere il problema in maniera definitiva: solo attraverso una disinfestazione professionale è possibile scovare i nascondigli più invisibili e agire non solo sugli esemplari adulti, ma anche sulle uova, garantendo un’eliminazione completa dell’infestazione.

Disinfestazione cimici dei letti a Torino

Ecco cosa faremo per te!

01

Ispezione

Ispezioniamo l'area per individuare tracce o focolai di annidamento e identificare la specie infestante.

02

Preparazione ambienti

Dopo un accurato sopralluogo e un'attenta valutazione degli ambienti prepariamo gli ambienti da trattare.

03

Trattamento

Utilizziamo un macchinario a vapore che opera a 180°C per nebulizzare un prodotto sanificante.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

disinfestazioni cimici in azienda

Soluzioni professionali per aziende

Se gestisci un’azienda nel settore alberghiero, ospedaliero o dei servizi residenziali, sai quanto sia importante mantenere un ambiente impeccabile per la salute e il benessere dei tuoi ospiti. Le cimici dei letti, sebbene non trasmettano malattie infettive attraverso il loro morso, sono comunque insetti nocivi per la salute dell’uomo: le loro punture provocano la comparsa di macchie rosse sulla pelle, accompagnate da prurito (nei soggetti più fragili possono provocare forti reazioni allergiche).

L’importanza di affrontare tempestivamente un’infestazione da cimici diventa ancora più critica quando si tratta di attività rivolte al pubblico. Oltre a creare disagi alle persone, la presenza di cimici può minare la fiducia dei clienti e compromettere l’immagine dell’azienda, comportando ingenti danni economici.

Testimonianze

Domande frequenti

Per sopravvivere, la cimice del letto si nutre principalmente di sangue umano. Per questo motivo "alloggia" solitamente nei materassi, nelle testiere e nelle reti del letto, così da riuscire a stare sufficientemente vicino alla fonte di nutrimento: le persone. Le parti del corpo più colpite sono viso, mani, braccia e collo, quelle infatti che, durante il sonno, rimangono scoperte. Ma questo insetto si ripara anche in altri luoghi, solitamente nascosti (dalle crepe a divani, tappeti e armadi, fino ad arrivare alle tende) o assiduamente frequentati da persone (come i mezzi di trasporto).

Non sottovalutare la presenza di piccole macchie color ruggine (gli escrementi delle cimici) per esempio sulle lenzuola o mobili chiari: sono solitamente il segno di un'infestazione. In questo caso, per prima cosa ti consigliamo di sigillare la biancheria all’interno di appositi sacchi in grado di dissolversi a contatto con l’acqua e lavarla accuratamente in lavatrice ad una temperatura di almeno 60°C. Tieni poi d'occhio la tua pelle. I morsi delle cimici, che si manifestano con macchie rosse, sono solitamente localizzati, molto vicini tra loro e disposti in linee rette.

Dipende dalla gravità dell'infestazione. Può succedere che per sradicare completamente il problema non sia sufficiente un solo intervento, ma due o tre, in grado di eliminazione le cimici nel giro di 45 giorni circa. Sicuramente, maggiore sarà la tempestività di richiesta di sanificazione, minore sarà la gravità dell'infestazione e il tempo necessario ad eliminarla.

No, meglio attendere 24 ore dall'intervento, così da evitare fenomeni di sensibilizzazione.

Per evitare che le cimici dei letti si stabiliscano a casa tua o nel tuo ambiente di lavoro, è necessario che tu conosca le loro abitudini di vita principali. Prima di tutto, tieni a mente che solitamente la presenza di questi insetti non è strettamente legata alle condizioni igieniche dello spazio circostante (non basta lucidare mobili e pavimenti per impedire l'infestazione). Considerando che le cimici dei letti tendono a muoversi di notte e nidificano in luoghi nascosti ma non troppo distanti da possibili fonti di cibo: ispeziona meticolosamente e con frequenza cuscini, materassi, telai e cornici di legno, crepe e fessure; tieni i bagagli di viaggio lontani dalla camera da letto e dalle pareti; dopo lunghi spostamenti lava gli indumenti utilizzando la temperatura più calda a disposizione (non inferiore a 60°C).

Hai un'urgenza?